Servizio RSA Aperta

L’ Rsa San Francesco d’Assisi ha aderito al servizio Rsa Aperta ai sensi della DGR 2942 in collaborazione con l’Ats Milano Città Metropolitana, a seguito di ciò è possibile usufruire  dei servizi tipici da RSA ma con la formula innovativa di poterlo fare anche solo per qualche ora al giorno e in alcuni giorni alla settimana direttamente al proprio domicilio.
La misura è a favore di persone affette da Alzheimer o demenze ,  per favorire i familiari nella gestione al domicilio del proprio caro,  dal 2015 è stata estesa anche alle persone non autosufficienti che abbiano compiuto 75 anni.
Il servizio è gratuito, gli utenti possono ricevere un contributo da parte dell’ ATS sotto forma di Voucher e i servizi attivabili sono:

-Assistenza di base al domicilio
-Addestramento del care giver o della badante
-Attività di stimolazione cognitiva e intrattenimento
-Sostituzione della badante o del care giver

Per attivare il servizio è necessario presentare la domanda per accesso a RSA Aperta al Punto di Fragilità del Distretto Ats di residenza  e può essere inoltrata direttamente dall’interessato o nel caso in cui la persona sia temporaneamente impedita a presentare la domanda deve essere allegata una dichiarazione ai sensi dell’ art.4D.P.R. 445/2000, compilando il modello 1. Alla domanda vanno allegati: certificazioni diagnostiche rilasciata da Unita Valutative Alzheimer, altre certificazioni specialistiche di eventuali rilevanti patologie concomitanti, copia del documento di identità e del codice fiscale della persona e copia del documento di identità del dichiarante.
Successivamente alla presentazione della domanda e avuto parere favorevole dall’ Ats dopo valutazione multidimensionale,  è possibile scegliere un erogatore del servizio tra quelli indicati nell’ elenco rilasciato dall’ Ats  tra cui è presente anche il nostro ente “Associazione villa San Fermo Onlus”. 

Carta dei Servizi 2942/2014